a partire da USD1110per persona+ i voli
Programma di 5 giorni

Inti Wasi

Arica è una città portuale nota per le sue spiagge per il surf. Vicino al centro, una strada conduce alla collina di Morro de Arica, che offre una vista panoramica del Museo Storico e delle Armi. La Cattedrale di San Marcos, di stile gotico, fu progettata dall'architetto francese Gustave Eiffel in metallo e legno e fu costruita nel 1876. Gli altipiani della Cordigliera delle Ande si innalzano ad est, dove si trovano il Parco Nazionale Lauca e il lago Chungará.


Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Giorno 01 – Arica -Tour della Città e Museo de Azapa.

Una gita di 3 ore e mezza per la città di Arica, una delle città più aride al mondo e per la valle di Azapa, un’oasi lunga e angusta, dove aprezzeremo la sua ricchezza culturale, storica, archeologica e naturale, visitando i musei del posto, le mummie di Chinchorro e l’arte precolombina, le costruzioni di Eiffel, le spiagge e i moli dei pescatori. Inoltre, godremo di una magnifica vista panoramica dal Morro, collina rocciosa simbolo di Arica.

Giorno 02 – Arica, Valle de Lluta, Pukara de Copaquilla, Socoroma, Putre, con pranzo al sacco.

Una gita di 6 ore per le valli di Lluta e Azapa, valli ricche di tesori archeologici, dove si svilupparono le culture locali e si insidiarono i gruppi delle due civiltà sudamericane più importanti: i Tiwanaku e gli Inca. Visita ai siti dei geoglifi, dei petroglifi, dei musei, delle colca (edifici tribali), le paludi di Lluta e il museo San Miguel de Azapa, dove sono esposte le mummie Chinchorro, le mummie più antiche al mondo. Visiteremo il villaggio di San Miguel e il suo cimiterio, uno dei più antichi d’America ancora in uso.

Giorno 03 – Putre, Guallatiri, Riserva Nazionale Las Vicuñas, Distesa Salina de Suriri, Putre con pranzo al sacco.

L’altopiano e la cordigliera ci aspettano, ma il lato positivo delle Ande è che il sole ci accompagna fin dal mattino presto. Usciamo da Putre, in direzione della distesa salina di Suriri, terra delle vicugne, alpaca, tolas, paja brava (pianta erbacea autoctona) e i puma. La popolazione è poca e vive in pochi villaggi, tutti sono allevatori e si dedicano all’allevamento dei lama o degli alpaca. Visiteremo Ancuta, Viluvio, Guallatiri e la sua chiesa restaurata di recente. Questi villaggi si trovano nel bel mezzo della pampa e delle praterie. Su un lato abbiamo l’alta cordigliera che ci vigila e ci mostra le fumarole del vulcano Guallatiri, sempre attivo. Nelle acque salate di Suriri, centinaia di fenicotteri si annidano e allevano i propri cuccioli. Il loro volo abbellisce il paesaggio andino, mentre sul lato opposto della distesa troviamo le terme di Polloquere. Pranzo al sacco nel tragitto.

Giorno 04 – Putre, Parco Nazionale Lauca, Parinacota, Lago Chungara, pranzo al sacco, rientro ad Arica nel pomeriggio.

Lasciamo Putre alle ore 07.00 per iniziare una camminata di 4 ore attraverso impressionanti scenari silenziosi, quelli del Parco Nazionale Lauca, Riserva della Biosfera. Da Chungara fino al villaggo di Parinacota, visitando le lagune e le praterie di Cotacotani. Pic-nic durante il tragitto. Nel pomeriggio, chi vuole potrà optare per le terme di Jurasi, per un bagno rilassante e traferimento successivo ad Arica. Rientro previsto per le ore 18.00 circa. Pranzo al sacco.

Giorno 05 – Arica.

Trasferimento Hotel/Aeroporto all’ora stabilita.

 

VALORI PER CATEGORIA
Standard
Categoría Standard
  • Hotel en Putre: Qantati
  • Hotel en Arica: Panamericana Arica
Precio por persona
  • Base 2 personas: USD 1375
  • Base 4 personas:  USD 1110
Incluye:
  • Guía bilingüe.
  • Transporte privado
  • Box lunch en Chungara
  • Bidón de oxígeno
  • Agua mineral
  • Tkt de museo de Azapa.
  • Hotel en Putre y Arica
No incluye
  • Almuerzos y cenas que no estén indicadas en el programa
  • Ticket aéreo